Vistabruzzo https://vistabruzzo.it Tutto sulla movida abruzzese!!!!! Wed, 11 Sep 2019 21:34:43 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.2.3 https://vistabruzzo.it/wp-content/uploads/2018/08/cropped-vistabruzzo-logo-32x32.png Vistabruzzo https://vistabruzzo.it 32 32 Il volo di d’Annunzio su Fiume rivive con l’associazione Fly Story https://vistabruzzo.it/2019/09/11/il-volo-di-dannunzio-su-fiume-rivive-con-lassociazione-fly-story/ Wed, 11 Sep 2019 21:34:43 +0000 http://vistabruzzo.it/?p=3425 Il volo di d’Annunzio su Fiume rivive con l’associazione Fly Story

PESCARA – In occasione del Centenario dell’ingresso a Fiume di Gabriele d’Annunzio, l’associazione Fly Story proporrà giovedì 12 settembre un singolare volo che partirà da Pescara e atterrerà nella città di Fiume. Un’iniziativa questa che i “piloti di cultura” dell’associazione pescarese hanno ideato per portare un messaggio importante a Fiume e in tutta Italia: “Cultura […]

L'articolo Il volo di d’Annunzio su Fiume rivive con l’associazione Fly Story proviene da Vistabruzzo.

]]>
Il volo di d’Annunzio su Fiume rivive con l’associazione Fly Story

PESCARA – In occasione del Centenario dell’ingresso a Fiume di Gabriele d’Annunzio, l’associazione Fly Story proporrà giovedì 12 settembre un singolare volo che partirà da Pescara e atterrerà nella città di Fiume. Un’iniziativa questa che i “piloti di cultura” dell’associazione pescarese hanno ideato per portare un messaggio importante a Fiume e in tutta Italia: “Cultura nostra non sarai mutilata, in risposta a quanti vogliono stralciare dalla nostra storia l’arte, la poesia e le capacità uniche ed irripetibili del nostro Gabriele d’Annunzio”. Il volo partirà dall’Aeroporto d’Abruzzo alle ore 11 ma i piloti, insieme ad un attore che interpreterà il Vate, saranno a disposizione degli organi di stampa per foto e interviste dalle 10, sempre all’Aeroporto.
Una volta partiti, gli arerei lanceranno su Pescara volantini in ricordo del Centenario e con frasi storiche di d’Annunzio e un volantino affidato a Fly Story dalla Regione Abruzzo. Atterrati a Fiume, i piloti saranno accolti dalla comunità degli italiani del posto che oggi conta circa tremila persone e insieme si recheranno al Palazzo del Governo da dove il Vate parlò al popolo.
Inoltre i piloti di Fly Story porteranno nella città croata un ulteriore messaggio, ovvero una lettera scritta dal sindaco di Pescara Carlo Masci, su proposta dell’associazione, rivolta alla comunità degli italiani di Fiume.

Eugenio Sirolli, Giuseppe Failla, Fiore Ambrogio, Mar Ambrogio, Paolo Caldarale, Stefano Bragato, Edoardo Cappa, Luigi Angelino, Marco Di Lorenzo e Sandro Deambrosis: questi i piloti che partiranno alla volta della città croata per ricordare la culla culturale che divenne Fiume negli anni di d’Annunzio. Il volo è una manifestazione che ha la finalità di essere vicino ai tanti Italiani di Fiume e a coloro che, in seguito, dovettero abbandonare quei luoghi ma è anche un modo per ricordare uomini e piloti che seguirono il grande poeta in quell’avventura (Locatelli, Censi, Granzarolo, Casagrande, Cabruna, Caiero, Carminiani, Bini, Ancillotto, Ferri, Scaffidi e Keller) che lanciarono sul cielo di Fiume il messaggio che Fly Story giovedì rilancerà su Pescara: “A Gabriele d’Annunzio, la vostra ala vi segue ovunque”.

“Un raid aereo con il quale non si intende rivendicare i territori oggi croati, sarebbe anacronistico – spiega il presidente di Fly Story Eugenio Sirolli – ma si vuole mantenere vivo e indelebile il ricordo di quella culla culturale, intrisa di italianità, dalla quale nacquero idee e novità arrivate a noi solo molto tempo dopo. Si ricordano il sacrificio di tanti italiani di quelle terre, degli esuli e le giornate spese dal nostro Poeta per evitare quello che purtroppo accadde, ovvero la ‘vittoria mutilata’”.
Non è di certo la prima volta che Fly Story, associazione culturale di artisti, piloti e uomini di cultura, compie questi raid storici, ogni anno infatti i piloti dell’associazione portano d’Annunzio e l’Abruzzo nel mondo ininterrottamente dal 1998. Sono stati gli unici peraltro a volare realmente sul cielo di Vienna nel 2018 e saranno gli unici a volare giovedì su Fiume.
“In tutti questi eventi – commenta il presidente di Fly Story – abbiamo portato con noi artisti e uomini di cultura che hanno contribuito a far conoscere al mondo la genialità di d’Annunzio, sensibilizzando il grande pubblico alla storia dell’aeronautica italiana ma, soprattutto, alla poesia del volo dannunziano”.

“Abbiamo sottolineato – aggiunge – le radici dell’illustre poeta, facendo conoscere meglio anche le tradizioni e i luoghi d’Abruzzo e d’Italia descritti nelle sue opere. Nel 2019-2020 lavoreremo ai prossimi due Centenari storicamente legati fra loro: quello della Reggenza Fiumana di Gabriele D’Annunzio, nel 2019, e il Centenario del Volo Roma-Tokyo, nel 2020“.
Tuttavia le manifestazioni Fly Story per il Centenario della Reggenza Fiumana sono già iniziate il 16 marzo, con una mostra a Casale Monferrato e un convegno a Roma; continueranno poi in altre città italiane e a Fiume. Non mancherà il coinvolgimento di Pescara, città natale del poeta e storicamente legata alla città croata, un legame saldo rappresentato peraltro dal monumento al “Siluro alato” di d’Annunzio, che ha origini fiumane, realizzato su iniziativa del Rotary e Fly Story dall’artista Abele Vadacca e collocato all’inizio della via Tiburtina a Pescara.

L'articolo Il volo di d’Annunzio su Fiume rivive con l’associazione Fly Story proviene da Vistabruzzo.

]]>
Pescara e tango argentino, l’esperimento continua https://vistabruzzo.it/2019/09/09/pescara-e-tango-argentino-lesperimento-continua/ Mon, 09 Sep 2019 09:00:54 +0000 http://vistabruzzo.it/?p=3419 Pescara e tango argentino, l’esperimento continua

PESCARA – Continua con grande successo e partecipazione di pubblico l’esperimento “Martedìmilonga”, nato con l’intento di avvicinare anche i non appassionati al mondo del tango. Per tale motivo il progetto si avvale della collaborazione dei maestri di tango argentino più acclamati del Pescarese che ogni martedì mettono a disposizione la propria competenza con una lezione […]

L'articolo Pescara e tango argentino, l’esperimento continua proviene da Vistabruzzo.

]]>
Pescara e tango argentino, l’esperimento continua

PESCARA – Continua con grande successo e partecipazione di pubblico l’esperimento “Martedìmilonga”, nato con l’intento di avvicinare anche i non appassionati al mondo del tango. Per tale motivo il progetto si avvale della collaborazione dei maestri di tango argentino più acclamati del Pescarese che ogni martedì mettono a disposizione la propria competenza con una lezione gratuita del ballo di coppia più passionale ed elegante in assoluto.

Martedì 10 settembre le lezioni saranno impartite, come di consueto alle 20, dai maestri Gianluca Viola e Monica Chiavarini (Los Viola) della scuola Calesita.

Mentre a seguire, dalle 21 in poi, ci sarà la milonga aperta a tutti; la selezione musicale sarà curata dalla tj La Rufia Tania Ruffini. L’appuntamento è sul lungomare di Pescara, al Vento in Poppa (stabilimento balneare 4 Vele).

Martedì ci sarà un’altra occasione per conoscere quella danza sociale così particolare e coinvolgente nata presumibilmente alla fine del diciannovesimo secolo nelle periferie di Buenos Aires. Per info e prenotazioni chiamare il numero 391/7691150.

L'articolo Pescara e tango argentino, l’esperimento continua proviene da Vistabruzzo.

]]>
Ciclismo: domenica 8 settembre torna il Trofeo Nuovo Borgo per giovanissimi https://vistabruzzo.it/2019/09/07/ciclismo-domenica-8-settembre-torna-il-trofeo-nuovo-borgo-per-giovanissimi/ Sat, 07 Sep 2019 09:08:04 +0000 http://vistabruzzo.it/?p=3413 Ciclismo: domenica 8 settembre torna il Trofeo Nuovo Borgo per giovanissimi

SULMONA – Tutto pronto a Sulmona per la quarta edizione del Trofeo Nuovo Borgo di giovanissimi. Domenica 8 settembre, alle ore 9.30 nella zona artigianale di Sulmona, al Centro Commerciale Nuovo Borgo, si svolgerà la gara ciclistica promossa dall’Asd Confetti Pelino. La gara è organizzata con il supporto della direzione del Centro commerciale Nuovo Borgo di […]

L'articolo Ciclismo: domenica 8 settembre torna il Trofeo Nuovo Borgo per giovanissimi proviene da Vistabruzzo.

]]>
Ciclismo: domenica 8 settembre torna il Trofeo Nuovo Borgo per giovanissimi

SULMONA – Tutto pronto a Sulmona per la quarta edizione del Trofeo Nuovo Borgo di giovanissimi. Domenica 8 settembre, alle ore 9.30 nella zona artigianale di Sulmona, al Centro Commerciale Nuovo Borgo, si svolgerà la gara ciclistica promossa dall’Asd Confetti Pelino. La gara è organizzata con il supporto della direzione del Centro commerciale Nuovo Borgo di Sulmona, e con il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana, del C.O.N.I. e con la collaborazione del Panathalon International Club di Sulmona.

Il raduno dei giovani ciclisti (tutti di età compresa tra i 7 e i 12 anni) è previsto alle ore 8 presso il Centro commerciale Nuovo Borgo, in via della Repubblica 8/A. Le gare inizieranno alle ore 9:30 e si svolgeranno tutte nel circuito interno alla zona artigianale di via Lamaccio, che sarà completamente chiusa al traffico.

Saranno presenti, tra gli altri, l’assessore allo sport del comune di Sulmona, Pierino Fasciani, il vice presidente della Fondazione Isal, Gianvincenzo D’Andrea, il Presidente del Dopolavoro Ferroviario di Sulmona Franca Festa, il direttore del Nuovo Borgo di Sulmona, Andrea Di Cosmo, il presidente regionale della Federazione Ciclistica Italiana, Mauro Marrone, il presidente del Panathlon International Club di Sulmona, Luigi La Civita, il presidente della Giostra Cavalleresca di Sulmona, Maurizio Antonini e l’ex campione nel mondo su pista, il canadese Gordon Singledon (Leicester, 1982). Speaker della gara è Michele De Blasis.

L’assistenza sanitaria sarà a cura della Croce Rossa di Sulmona, mentre a coordinare l’ordine pubblico ci saranno anche i componenti della Guardia ecozoofila nazionale.

L'articolo Ciclismo: domenica 8 settembre torna il Trofeo Nuovo Borgo per giovanissimi proviene da Vistabruzzo.

]]>
CICLISMO, AD AVEZZANO IL 1° MEMORIAL ANTONIO E MARCO DI DONATO https://vistabruzzo.it/2019/08/30/ciclismo-ad-avezzano-il-1-memorial-antonio-e-marco-di-donato/ Fri, 30 Aug 2019 17:12:44 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3409 CICLISMO, AD AVEZZANO IL 1° MEMORIAL ANTONIO E MARCO DI DONATO

AVEZZANO – Dopo alcuni anni di assenza, tornano le competizioni ciclistiche per giovanissimi ad Avezzano. Domenica 1° settembre, dalle ore 10 in piazza Torlonia ad Avezzano, si svolgerà la prima edizione del memorial dedicato ai due ciclisti Di Donato (il papà Antonio e il figlio Marco) prematuramente scomparsi. Un appuntamento reso possibile dalla famiglia Di […]

L'articolo CICLISMO, AD AVEZZANO IL 1° MEMORIAL ANTONIO E MARCO DI DONATO proviene da Vistabruzzo.

]]>
CICLISMO, AD AVEZZANO IL 1° MEMORIAL ANTONIO E MARCO DI DONATO

AVEZZANO – Dopo alcuni anni di assenza, tornano le competizioni ciclistiche per giovanissimi ad Avezzano. Domenica 1° settembre, dalle ore 10 in piazza Torlonia ad Avezzano, si svolgerà la prima edizione del memorial dedicato ai due ciclisti Di Donato (il papà Antonio e il figlio Marco) prematuramente scomparsi.

Un appuntamento reso possibile dalla famiglia Di Donato e dagli amici Fabrizio Ranieri, Gianluca Colabianchi, Gaetano Serafini, dell’azzurro Massimiliano Scipioni e Domenico Cicchitti, che per questa occasione si sono avvalsi del supporto organizzativo dell’Asd Confetti Pelino di Sulmona. La gara regionale è patrocinata dal Comune di Avezzano.

Sarà inoltre presente il presidente del comitato provinciale L’Aquila della Federazione Ciclistica Italiana, Fernando Ranalli, che ha sostenuto questo appuntamento, in quanto Antonio Di Donato era consigliere provinciale della Federazione Ciclistica Italiana da ben due mandati. All’appuntamento sarà presente anche il commissario prefettizio di Avezzano, Mauro Passerotti.

Si inizierà, a partire dalle ore 10, con gare su strada riservate alla categoria giovanissimi (7 – 12 anni). Il raduno dei partecipanti è alle ore 8 sempre in Piazza Torlonia (di fronte la sede dell’A.R.S.S.A.). Speaker della gara è Marco Romani. La gara sarà ripresa dalle telecamere di Ultimo KM (TV8). Al termine della gara rinfresco per tutti i partecipanti.

L'articolo CICLISMO, AD AVEZZANO IL 1° MEMORIAL ANTONIO E MARCO DI DONATO proviene da Vistabruzzo.

]]>
Esplosion Vibez stasera a Pianella (Pe) in Contrada Morrocino 20 https://vistabruzzo.it/2019/08/26/esplosion-vibez-stasera-a-pianella/ Mon, 26 Aug 2019 00:12:13 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3401 Explosion Vibez locandina

PIANELLA – Esplosion Vibez stasera a Pianella (Pe) in Contrada Morrocino 20. L’Explosion Vibez è una festa che celebra la musica indipendente. Nata dal desiderio di divertirsi e connettersi per mezzo delle forze più esplosive che ci siano:  le vibrazioni musicali. L’evento vi permetterà di immergervi in vari progetti musicali totalmente indipendenti del territorio abruzzese […]

L'articolo Esplosion Vibez stasera a Pianella (Pe) in Contrada Morrocino 20 proviene da Vistabruzzo.

]]>
Explosion Vibez locandina

PIANELLA – Esplosion Vibez stasera a Pianella (Pe) in Contrada Morrocino 20.

L’Explosion Vibez è una festa che celebra la musica indipendente. Nata dal desiderio di divertirsi e connettersi per mezzo delle forze più esplosive che ci siano:  le vibrazioni musicali.

L’evento vi permetterà di immergervi in vari progetti musicali totalmente indipendenti del territorio abruzzese e non, il tutto in una cornice naturale che farà di questa giornata un’evasione dal caos quotidiano.

Il palcoscenico sarà calcato da artisti puri la cui musica è sincera e nata dal cuore.

Sarà un evento che darà voce sempre maggiore alla band emergenti che vivono la musica fuori dalle classifiche.

L’inizio festival è previsto per le ore 15:00.

Questo il programma:

Dalle 15:00 alle 18:00 Jam Show in totale libertà!

Sarà allestita un area più rude, nella quale gli animali di zona saranno liberi di poter suonare insieme liberamente.

Dalle 18:00 alle 02:00 Live Show delle band indipendenti, realtà che rendono ancora accesa la fiamma della musica indipendente e autoprodotta.

Esplosion Vibez stasera a Pianella (Pe) – gli artisti

Questi gli artisti che si esibiranno all’Explosion Vibez (in rigoroso ordine alfabetico):

  • Cremisi (band Symphonic Metal nata nel 2016 il cui primo album, “Dawn of an Era” uscito quest’anno racconta del Rinascimento);
  • Friday Breath (band attiva dal 2009 che ad aprile 2019 ha concluso le registrazioni del primo album “Start to Run”);
  • Kārü (progetto solista di Alberto Brutti, producer e contrabbassista marchigiano a cavallo fra Hip Hop, Jazz e Tribal con sfumature Noise e texture organiche);
  • Long Faraway Noise (progetto Post Rock strumentale nato nel 2018 dalle forti influenze Post Metal e Progressive);
  • Mezzalibbra (cantautore abruzzese il cui stile si aggancia al Soul e al Blues che abbraccia sonorità Pop e Rock in una musica quasi scarna senza eccessi);
  • Panico Relax (gruppo abruzzese il cui primo disco si intitolerà “Amore moderno; i loro testi parlano principalmente del quotidiano);
  • Patrizio Santo (pescarese, classe 1994; fresco di pubblicazione del singolo “Non ci ferma nessuno);
  • Psicoanalisi (trio Punk Rock; una potente macchina da pogo);
  • Punk Ducali (band attiva dal 2008 che si ispira ai Blink 182 e agli Offspring; stanno per dare alle stampe il loro secondo cd);
  • The 13th Garage (band influenzata da Progressive, Psychedelia, Art-rock, Avant-garde e Fusion composta da Paride D’Alfonso, Nicolò Colombaro, Chiara Luna Colombaro e Danilo Pomante).

Altre info

Durante tutta la giornata sarà possibile ristorarsi con pizza al forno a legna, birra, vino e genziana.

Per sostenere l’evento e le band che si esibiranno sarà previsto un contributo all’entrata di 5 euro.

All’interno del festival sarà presente un’area campeggio per soddisfare l’esigenza di chi viene da più lontano o più semplicemente ha il desiderio di pernottare nella natura.

Sarà possibile prenotare una piazzola dell’area camping fino alle ore 19:00.

La quota di 10 euro comprende: pernottamento e utilizzo della piscina la mattina successiva al festival, la quale resterà chiusa nella giornata del 26.

All’interno dell’area del festival sono previsti anche mercatini e artisti performer.

Info: 3924728749

Forse ti può interessare anche:

“Un’ora sola vi vorrei”, doppio Enrico Brignano in scena a Pescara

 

 

L'articolo Esplosion Vibez stasera a Pianella (Pe) in Contrada Morrocino 20 proviene da Vistabruzzo.

]]>
“Un’ora sola vi vorrei”, doppio Enrico Brignano in scena a Pescara https://vistabruzzo.it/2019/08/25/unora-sola-vi-vorrei-doppio-enrico-brignano-in-scena-a-pescara/ Sun, 25 Aug 2019 21:59:13 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3400 “Un’ora sola vi vorrei”, doppio Enrico Brignano in scena a Pescara

PESCARA – Grandissima attesa per le due date ufficiali abruzzesi del nuovo spettacolo di Enrico Brignano, “Un’ora sola vi vorrei”, il suo inedito e imperdibile one-man-show che sfida e rincorre il tempo. Il “Biglietto d’Oro” sarà al Teatro D’Annunzio di Pescara il 26 e 27 agosto. È già sold out la prima, ancora pochissimi biglietti […]

L'articolo “Un’ora sola vi vorrei”, doppio Enrico Brignano in scena a Pescara proviene da Vistabruzzo.

]]>
“Un’ora sola vi vorrei”, doppio Enrico Brignano in scena a Pescara

PESCARA – Grandissima attesa per le due date ufficiali abruzzesi del nuovo spettacolo di Enrico Brignano, “Un’ora sola vi vorrei”, il suo inedito e imperdibile one-man-show che sfida e rincorre il tempo. Il “Biglietto d’Oro” sarà al Teatro D’Annunzio di Pescara il 26 e 27 agosto. È già sold out la prima, ancora pochissimi biglietti disponibili per la seconda su Ticketone.it (online e punti vendita) e Ciaotickets (solo punti vendita).

Lo spettacolo è organizzato da Alhena Entertainment. Dopo il grandissimo successo di “Innamorato Perso”, lo spettacolo teatrale prodotto da Max Produzioni e Vivo Concerti, con cui il “Biglietto D’Oro” ha fatto ridere ed emozionare il pubblico italiano nei palazzetti di ben 14 città lungo tutta la penisola, il grande artista torna sul palco con una nuova produzione. La tournée di “Un’ora sola vi vorrei” farà tappa in alcune tra le location più suggestive di tutta Italia, da Nord a Sud.

LO SPETTACOLO

“Ruit hora”, dicevano i latini. “Il tempo fugge”, facciamo eco noi oggi. Che poi, che c’avrà da fare il tempo, con tutta questa fretta? E come mai, se il tempo va così veloce, quando stiamo al semaforo non passa mai? “L’attesa del piacere è essa stessa piacere”, sosteneva Oscar Wilde. In effetti, Oscar ha ragione. Perché quando sei sotto al sole alla fermata dell’autobus, ti fanno male i piedi, non ci sono panchine, è ora di pranzo e non hai neanche un pacchetto di crackers… e tornare a casa sarebbe essa stessa un piacere… lì l’attesa del piacere… per piacere… si capisce che è un piacere, no? Mi sa che le teorie di Oscar Wilde vanno un po’ riviste… A spasso nel suo passato, tra ricordi e nuove proposte che rappresentano un ponte gettato sul futuro, Enrico passeggia sulla linea tratteggiata del nostro presente, saltella tra i minuti, prova a racchiudere il fiume di parole che ha in serbo per il suo pubblico e a concentrarle il più possibile, in un’ora e mezza di spettacolo. Sì, un’ora e mezza. Ma il titolo dice “un’ora sola”. Sì, ma la mezz’ora accademica non ce la mettiamo? E poi c’è il condizionale “vi vorrei”, che indica un desiderio non una realtà. O magari Brignano riuscirà magicamente, insieme al suo pubblico, a fermare anche il tempo?

L'articolo “Un’ora sola vi vorrei”, doppio Enrico Brignano in scena a Pescara proviene da Vistabruzzo.

]]>
San Salvo Marina, PFM in concerto sabato 24 agosto https://vistabruzzo.it/2019/08/23/san-salvo-marina-pfm-in-concerto-sabato-24-agosto/ Fri, 23 Aug 2019 21:25:41 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3397 San Salvo Marina, PFM in concerto sabato 24 agosto

SAN SALVO – Tutto pronto per la tappa abruzzese del tour della della PFM, Premiata Forneria Marconi. La storica band si esibirà il prossimo 24 agosto a San Salvo Marina, in piazza Cristoforo Colombo, in un concerto gratuito che rientra nell’ambito di “Summer Time”, il ricco cartellone di eventi estivi organizzati dall’associazione culturale New Generation e da Eventi e Servizi […]

L'articolo San Salvo Marina, PFM in concerto sabato 24 agosto proviene da Vistabruzzo.

]]>
San Salvo Marina, PFM in concerto sabato 24 agosto

SAN SALVO – Tutto pronto per la tappa abruzzese del tour della della PFM, Premiata Forneria Marconi. La storica band si esibirà il prossimo 24 agosto a San Salvo Marina, in piazza Cristoforo Colombo, in un concerto gratuito che rientra nell’ambito di “Summer Time”, il ricco cartellone di eventi estivi organizzati dall’associazione culturale New Generation e da Eventi e Servizi srls con il patrocinio del Comune di San Salvo.

In questo fine settimana, peraltro, il lungomare di San Salvo Marina sarà ricchissimo di eventi con lo street food che si terrà da oggi, 23 agosto, a domenica 25 agosto. E mentre le manifestazioni di “Summer time” finiranno questo fine settimana, le altre iniziative curate da Eventi e Servizi andranno avanti ancora per qualche giorno.

Il fiore all’occhiello dell’estate sansalvese è sicuramente il live della PFM che si terrà domani. “TVB – The Very Best  TOUR”, questo il titolo del tour di concerti che sta toccando e toccherà le maggiori città italiane, durante il quale la PFM presenterà al pubblico i brani più significativi di tutta la storia del gruppo, dai primi anni fino ai grandissimi successi di oggi, aprendo anche una finestra su De André e il pezzo di storia della musica italiana che insieme hanno condiviso.

La Premiata Forneria Marconi è un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per “Photos Of Ghosts”) e vincendo un disco d’oro in Giappone, e continua fino ad oggi a rappresentare un punto di riferimento.

Nel 2011 il gruppo debutta con l’ambizioso progetto “PFM in classic” dove si cimenta con mostri sacri della musica classica come  Mozart, Prokofiev, Verdi, Korzakov e molti altri; a questo progetto fanno seguito un tour in Giappone (accompagnata da un’orchestra giapponese) e un tour teatrale in Italia con l’uscita di un doppio cd.

Nel 2017 la PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” di 100 artisti più importanti del mondo, mentre nel 2018 ha ricevuto a Londra il prestigioso riconoscimento come “Band internazionale dell’anno” ai Prog Music Awards UK. A febbraio 2019 la band è stata invitata, per la terza volta, a salire a bordo della “CRUISE TO THE EDGE” (CTTE) come unico artista italiano che ha partecipato all’evento insieme alle più grandi prog band del mondo, capitanate degli YES.

I grandi successi del vastissimo repertorio suoneranno nel prestigioso appuntamento del 24 agosto a San Salvo. Il concerto inizierà alle ore 22.30; a seguire i fuochi pirotecnici sul mare.

L'articolo San Salvo Marina, PFM in concerto sabato 24 agosto proviene da Vistabruzzo.

]]>
A Torino di Sangro “Musica Maestro”, ecco il programma dell’evento https://vistabruzzo.it/2019/08/19/a-torino-di-sangro-musica-maestro-ecco-il-programma-dellevento/ Mon, 19 Aug 2019 07:43:41 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3393 A Torino di Sangro “Musica Maestro”, ecco il programma dell’evento

TORINO DI SANGRO – Tutto pronto per “Musica Maestro”, l’evento organizzato dall’associazione LiberArti che si terrà stasera a Torino di Sangro. L’iniziativa comincerà alle ore 19.30 con l’intitolazione della piazzetta del Tiglio a Domenico Renzetti, celebre compositore e pianista nonché papà del Maestro Donato Renzetti che sarà il protagonista dell’evento. Alle 21 in piazza Donato Iezzi […]

L'articolo A Torino di Sangro “Musica Maestro”, ecco il programma dell’evento proviene da Vistabruzzo.

]]>
A Torino di Sangro “Musica Maestro”, ecco il programma dell’evento

TORINO DI SANGRO – Tutto pronto per “Musica Maestro”, l’evento organizzato dall’associazione LiberArti che si terrà stasera a Torino di Sangro. L’iniziativa comincerà alle ore 19.30 con l’intitolazione della piazzetta del Tiglio a Domenico Renzetti, celebre compositore e pianista nonché papà del Maestro Donato Renzetti che sarà il protagonista dell’evento.

Alle 21 in piazza Donato Iezzi si terrà il concerto di musica classica che vedrà la straordinaria partecipazione del Maestro di fama mondiale, nato a Torino di Sangro, Donato Renzetti che per l’occasione dirigerà l’orchestra filarmonica “Gioachino Rossini” di Pesaro composta da oltre 50 musicisti.

L’esibizione musicale, che sarà introdotta dai bambini del Coretto della Biblioteca di Torino di Sangro che canteranno una canzone scritta in occasione del primo lancio di un razzo nello spazio, “Razzo Pioniere”, arrangiata da Antonio Cericola, durerà tre ore e  sarà strutturata in tre tempi. Il primo tempo vedrà la partecipazione di Silvia Esposito e del mezzo soprano Lorena Zaccaria che canteranno le opere più note del panorama lirico italiano. Nel secondo tempo si esibiranno Loris Francesco Lenti, percussionista che ha lavorato alla Scala di Milano insieme al collega di fama mondiale David Searcy, e Silvia Esposito, laureata con 110 e lode al conservatorio di Santa Cecilia di Roma. Il terzo tempo vedrà la partecipazione di Maurizio Fabrizio, altro fiore all’occhiello artistico di Torino di Sangro che si esibirà in una serie  di brani conosciuti di cui lui è autore, come la famosa “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini.

Tutte le opere saranno dirette dal Maestro Donato Renzetti, che si alternerà con altri direttori di calibro mondiale come Domenico Longo e tanti altri ancora.

Il maestro Donato Renzetti, al quale è dedicato questo evento, è natìo di torino di Sangro, è tra i direttori d’orchestra italiani più affermati nel mondo e ha ottenuto numerosi riconoscimenti in importanti concorsi internazionali: il “Diapason d’Argento” nel 1975 e nel 1976 al Gino Marinuzzi (1882-1945) di San Remo, l’Ottorino Respighi nel 1976 all’Accademia Chigiana di Siena, la medaglia di bronzo nel 1978 al “Primo Concorso Ernest Ansermet” di Ginevra, nel 1980 è stato nominato all’unanimità vincitore assoluto del “X Concorso Guido Cantelli” del Teatro alla Scala di Milano al Teatro Coccia di Novara.

La sua carriera non ha avuto sosta alternando l’attività sinfonica con produzioni d’Opera Lirica e registrazioni discografiche.

Ha diretto alcune tra le più importanti orchestre del panorama musicale internazionale: la London Sinfonietta, la London Philharmonic, la Philharmonia di Londra, l’English Chamber Orchestra, la RIAS di Berlino, l’Orchestra di Stato Ungherese, la Filarmonia di Tokyo, la Filarmonica di Buenos Aires, l’Orchestra della Scala di Milano, l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma, la Dallas Symphony, la BRT di Bruxelles, l’Orchestre National du Capitol de Toulouse, l’Orchestre National de Lille e la National del Lyon, la Zeeland Symphony, l’Orchestra della RAI di Milano, Torino, Roma e l’Orchestra Scarlatti di Napoli, l’Orchestra Sinfonica di Bilbao.

La Filarmonica Gioachino Rossini, che per l’occasione sarà diretta dal Maestro, è composta da musicisti, professionisti con consolidata esperienza in attività artistica nazionale ed internazionale. Si identifica in un progetto qualitativo fortemente radicato nella terra di Rossini e si propone di affrontare, in tutti gli aspetti, gli sviluppi della cultura musicale del territorio con lo scopo di proiettare il proprio nome, unitamente a quello della terra da cui proviene (le Marche), nei circuiti culturali più importanti a livello internazionale.

La conclusione dell’evento sarà affidata al brano “Nina”, scritto da Domenico Renzetti per sua moglie Nina, cantata per l’occasione da Silvia Baleani, moglie di Donato Renzetti che dopo tanti anni torna a esibirsi sul palco.

L'articolo A Torino di Sangro “Musica Maestro”, ecco il programma dell’evento proviene da Vistabruzzo.

]]>
EDOARDO BENNATO E I SOLISTI AQUILANI A PESCOCOSTANZO https://vistabruzzo.it/2019/08/18/edoardo-bennato-e-i-solisti-aquilani-a-pescocostanzo/ Sun, 18 Aug 2019 20:52:10 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3388 EDOARDO BENNATO E I SOLISTI AQUILANI A PESCOCOSTANZO

PESCOCOSTANZO – Lunedì 19 agosto, alle ore 21.30, in Piazza del Municipio a Pescocostanzo, ci sarà un concerto esclusivo di Edoardo Bennato con i Solisti Aquilani. Il live, che è a ingresso gratuito, è promosso dal Comune di Pescocostanzo. In questo concerto I Solisti Aquilani accompagneranno uno dei cantautori più conosciuti della storia della musica […]

L'articolo EDOARDO BENNATO E I SOLISTI AQUILANI A PESCOCOSTANZO proviene da Vistabruzzo.

]]>
EDOARDO BENNATO E I SOLISTI AQUILANI A PESCOCOSTANZO

PESCOCOSTANZO – Lunedì 19 agosto, alle ore 21.30, in Piazza del Municipio a Pescocostanzo, ci sarà un concerto esclusivo di Edoardo Bennato con i Solisti Aquilani. Il live, che è a ingresso gratuito, è promosso dal Comune di Pescocostanzo. In questo concerto I Solisti Aquilani accompagneranno uno dei cantautori più conosciuti della storia della musica italiana: Edoardo Bennato.

Il «ragazzaccio», la spina nel fianco dei cantautori italiani, il folletto cantastorie più conosciuto dello Stivale. Dalle prime note strimpellate nel cortile di Bagnoli ai primi 45 giri pubblicati negli anni Settanta, agli album «storici» (Non farti cadere le braccia, I buoni e i cattivi, Io che non sono l’Imperatore, La Torre di Babele, Burattino senza fili, Uffà, Uffà) Edoardo Bennato si è ritagliato un posto importante nella cultura canzonettistica italiana. Cultura sottolineata da lui stesso con la famosa e travolgente «Sono solo canzonette», che gli ha procurato la notorietà europea.

Dalle sue ultime produzioni «Sembra Ieri», la prima vera raccolta dei più grandi successi, e «Afferrare una Stella», fino alla collaborazione con Leonardo Pieraccioni (sua la colonna sonora del film del regista fiorentino «Il principe e il pirata»), Bennato è riuscito a mantenere sempre un carattere personale, una visione della vita svelata, senza ipocrisie, ad usare le favole come grimaldello per parlare alla gente, e fargli aprire gli occhi sulla realtà.

Il cartellone estivo di Pescocostanzo prosegue poi con i concerti di “Una colonna sonora per la vita”, appuntamento promosso dall’Associazione culturale Nomadi Fans Club “Un giorno insieme” di Sulmona. Martedì 20 agosto, alle ore 21:30 in Piazza Municipio (ingresso libero) ci saranno i Caduta Libera, cover band dedicata ai Nomadi. Giovedì 22 agosto, invece, sempre alle ore 21:30 in Piazza Municipio (ingresso libero), concerto del cantautore Antonello Persico, che presenterà il suo tributo a Fabrizio De Andrè con cui sta riscuotendo consensi e riconoscimenti in tutta Italia.

L'articolo EDOARDO BENNATO E I SOLISTI AQUILANI A PESCOCOSTANZO proviene da Vistabruzzo.

]]>
Terza edizione del Palio delle Quintane ad Archi https://vistabruzzo.it/2019/08/13/terza-edizione-del-palio-delle-quintane-ad-archi/ Tue, 13 Aug 2019 01:51:38 +0000 https://vistabruzzo.it/?p=3381 Terza edizione del Palio delle Quintane ad Archi

ARCHI – Torna anche quest’anno, con la sua terza edizione, il Palio delle Quintane ad Archi. L’evento, organizzato dal Comune di Archi, si terrà domenica 18 agosto in contrada Canala e partirà dal mattino con “Boschi e vicoli a Cavallo”, una passeggiata a cavallo lungo un percorso di circa 20 km tra le bellezze naturalistiche del territorio, a seguire […]

L'articolo Terza edizione del Palio delle Quintane ad Archi proviene da Vistabruzzo.

]]>
Terza edizione del Palio delle Quintane ad Archi

ARCHI – Torna anche quest’anno, con la sua terza edizione, il Palio delle Quintane ad Archi. L’evento, organizzato dal Comune di Archi, si terrà domenica 18 agosto in contrada Canala e partirà dal mattino con “Boschi e vicoli a Cavallo”, una passeggiata a cavallo lungo un percorso di circa 20 km tra le bellezze naturalistiche del territorio, a seguire ci sarà il pranzo all’aperto al quale potranno liberamente partecipare tutti.

Nel pomeriggio, dalle ore 17 in poi, circa dieci contrade si sfideranno nel palio: ogni cavallo sarà abbinato ad una contrada differente, i rioni si sfideranno con cavalieri abbinati alle contrade che gareggeranno in un percorso di 100 m e cercheranno di centrare con le loro lance gli anelli appesi lungo il tragitto.

La squadra vincitrice, ovvero quella che centrerà più anelli nel minor tempo possibile, avrà diritto ad una cifra da utilizzare in opere concrete, come ad esempio apportare delle migliorie alla contrada.

E saranno numerosi anche quest’anno i cavalieri provenienti anche da fuor regione che parteciperanno alla quintana archese; dieci di loro gareggeranno e tutti insieme sfileranno nella passeggiata del mattino.

L'articolo Terza edizione del Palio delle Quintane ad Archi proviene da Vistabruzzo.

]]>