Lo chef Fabrizio Sacco porta la sua “Loasi” in Svizzera

Lo chef Fabrizio Sacco porta la sua “Loasi” in Svizzera

Lo chef Fabrizio Sacco, farà la stagione invernale in una località turistica in Svizzera:

«Porterò la mia cucina e il mio Abruzzo nelle Alpi ma Loasi continuerà a lavorare a Silvi con il mio solito team»


SILVI – Il cuoco pescarese porta la sua “Loasi” in Svizzera. Infatti il cuoco pescarese porterà con sé, in terra elvetica, un pezzo del suo ristorante situato sul lungomare di Silvi Marina, nel cuore dell’area protetta marina della Torre del Cerrano. Per tutta la stagione invernale, Sacco lavorerà in uno chalet a Crans, a Valais sulle imponenti Alpi Svizzere occupandosi del ristorante e del bar. Nel frattempo Loasi continuerà a lavorare regolarmente. L’ospitalità, tratto distintivo che Fabrizio Sacco ha voluto dare al suo progetto gastronomico Loasi, sarà protagonista anche nella sua esperienza oltralpe. Leggi di più a proposito di Lo chef Fabrizio Sacco porta la sua “Loasi” in Svizzera