Museo delle Genti

Al Museo delle Genti d’Abruzzo l’evento di Spumantitalia

Il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo e Bubble’s Italia propone il primo evento interamente dedicato agli spumanti italiani. Incontri, dibattiti e degustazioni presso il Museo delle Genti d’Abruzzo a Pescara il 18 e 19 gennaio. Un evento assolutamente da non perdere!

Al Museo delle Genti d’Abruzzo prima edizione Spumantitalia

A Pescara presso il Museo delle Genti d’Abruzzo il 18 e 19 gennaio c’è la prima edizione di Spumantitalia. Il programma prevede un calendario di degustazioni di spumanti italiani autoctoni. Banchi d’assaggio, degustazioni originali e una grande festa finale. Venerdì 18 gennaio alle ore 10.30 si parla di unicità del sistema degli spumanti italiano. Successivamente alle ore 11.30 è esposta la situazione di ricerca di un linguaggio comune sull’argomento bollicine. Nel pomeriggio alle 14.30 si discute degli spumanti italiani e del loro consumo dettato dalla evoluzione del gusto. Mentre alle ore 16.00 ci si occupa degli spumanti italiani fra marketing, mercati interni e mercati internazionali. Per sabato 19 alle 9,30 è la volta di parlare di i vitigni autoctoni nel futuro del sistema degli spumanti italiano. Mentre la chiusura dei lavori, alle 11.00 è affidata al tema Bollicine e biotecnologie.

Concorso Spritz contro tutti

In programma lo Spritz contro tutti. Un concorso a premi previsto per il 18 gennaio alle ore 18.30. Un concorso che coinvolge tutta la città di Pescara. Una gara fra 10 bartender italiani e che propone cocktail a base di spumante. Inoltre la città si anima anche con serate tematiche. In queste serate i ristoranti promuovono menù a tema! Mentre nei wine bar trovate aperitivi ad hoc. Questa è anche una occasione per scoprire presso il Museo delle Genti d’Abruzzo le collezioni e fare un viaggio nella storia dell’Abruzzo. Insomma un evento assolutamente da non perdere. La partecipazione ai seminari deve essere effettuata tramite iscrizione su www.spumantitalia.it. Per altre informazioni contattate il Museo delle Genti d’Abruzzo al numero 0854510026. Oppure all’indirizzo: www.gentidabruzzo.com.

 

Commenta:

Autore dell'articolo: Mirko Di Leonardo