Gianluca Esposito 4et e Greta Panettieri a Pescara

Gianluca Esposito 4et e Greta Panettieri a Pescara

PESCARA – Giovedì 13 febbraio la stagione del Kabala prosegue al Caffé Letterario, in via delle Caserme, con il concerto del Gianluca Esposito 4et con la presenza, come ospite, della voce di Greta Panettieri.

Il palco del Caffé Letterario si anima dell’incontro tra tradizione e spinte moderne del jazz proposte da Gianluca Esposito ai sassofoni, Greta Panettieri alla voce, Mauro Grossi al pianoforte, Ares Tavolazzi al contrabbasso e John B. Arnold alla batteria.

Prosegue dunque, sempre all’insegna dei suoni di qualità, la stagione Kabala. Il jazz tra tradizione e spinte moderne. Appuntamento per la cena concerto alle 20. Per consultare il calendario completo dei concerti del Kabala visitate www.nuovokabala.com.

Gianluca Esposito 4et e Greta Panettieri a Pescara

Un leader sassofonista compositore eclettico e virtuoso, una voce femminile scura e coinvolgente, due grandi artisti sorretti da una ritmica solida di altissimo livello. Il risultato è un progetto dove il virtuosismo musicale anima un interplay coinvolgente tra i cinque protagonisti del quintetto.

Questo è il progetto di Gianluca Esposito, il talentuoso sassofonista abruzzese di fama nazionale e internazionale che, dopo il grande successo del suo ultimo cd, intitolato ‘The Hammer‘, propone il suo nuovo progetto in quintetto con standard riarrangiati dal sassofonista e brani originali dove la vena melodica si fonde con un groove accattivante ricco di ritmi swing, funky e latin.

La traiettoria musicale di Gianluca prosegue dopo il suo ultimo cd, intitolato ‘The Hammer’ e acclamato da critica e pubblico. Ora Esposito propone un nuovo progetto in quintetto. Un progetto dove si intrecciano standard riletti attraverso gli arrangiamenti proposti dal sassofonista e brani originali capaci di esaltare tanto la vena melodica quanto il groove accattivante ricco di ritmi swing, funky e latin.

Commenta:

Autore dell'articolo: Rocco Bigazzi