Street food

Street food le bontà d’Abruzzo di Mario di Pachito

Lo street food è una realtà ben radicata in Abruzzo, una tradizione che affonda le radici nella transumanza dei pastori. Oggi questa realtà si è evoluta e dà vita a festival e altre ricorrenze, non solo festive, per gustare i prodotti tipici abruzzesi. Come Le bontà d’Abruzzo di Mario di Pachito.

Street food una tradizione antica

Lo street food come fenomeno alimentare si collega a profondi aspetti antropologici, occupa un rilevante ruolo nell’economia umana. Ma mette anche in gioco importanti valori culturali, di identità ed etnici. Infatti questa è una realtà gastronomica viva e creativa e le specialità gastronomiche regionali hanno conquistato piazze e strade nei periodi di festività. Tuttavia l’occasione per degustare questi prodotti tipici lontano dalle feste non manca mai e l’Abruzzo è la regione che conserva meglio le sue tradizioni dolciarie. I produttori abruzzesi lo sanno bene perché sono artigiani che esprimono appieno i valori di una tradizione antica. Non è casuale il ruolo dello street food che parte dalla propria terra per diffondere in altre regione e talvolta nel mondo i propri prodotti.

Le bontà d’Abruzzo

Tra le tante fiere che hanno popolato l’Abruzzo durante le feste c’è quella di Pescara che si conclude proprio oggi. A questa fiera ha partecipato Mario di Pachito che produce e tramanda con innata sincerità la tradizione sin dal 1956 con le bontà d’Abruzzo. E non è solo presente con i suoi prodotti nella nostra regione, anche nelle Marche ed in Molise. Quindi, anche se non è festa, dolci di qualità e della tradizione si trovano comunque. Infatti oltre ad essere itinerante la Panetteria Pachito con le bontà d’Abruzzo si trova presso il Mercato coperto di Pescara Porta Nuova al box 19/20. Qui trovi non solo pane ma anche dolci eccellenti come mostaccioli, sfogliatelle, caggionetti, ferratelle e bocconotti, ma anche tanto altro. Potete seguire anche sulla pagina facebook.

Commenta:

Autore dell'articolo: Mirko Di Leonardo