città

La città di fiere miracoli e tradizioni di Natale Lanciano

Presso la valle dove passa il tratturo che collega la Majella alla Puglia foggiana sembra ancora riecheggiare il vociare delle grandi fiere lancianesi. Le nundinae, che si tenevano durante i primi mesi dell’anno sul Colle della Selva, accanto al tempio di Apollo. Questo ricordo eterno fa della città di Lanciano un itinerario da celebrare e promuovere.

Leggi di più a proposito di La città di fiere miracoli e tradizioni di Natale Lanciano

Palmoli

Palmoli terra d’Abruzzo Citra al di qua del Sangro

Lungo la valle del fiume Treste. Dove cielo, acqua e terra si incontrano in un grande ed indimenticabile spettacolo della natura. Sorge aggrappato su un colle Palmoli. Terra d’Abruzzo “Citra” al di qua del Sangro. Così denominata per distinguerla dall’Abruzzo Ultra oltre il Sangro. Leggi di più a proposito di Palmoli terra d’Abruzzo Citra al di qua del Sangro

San Martino

Fara San Martino porta naturale del parco Nazionale

In uno scenario di incommensurabile bellezza. Proprio allo sbocco di uno dei valloni più selvaggi e suggestivi della Majella: il vallone di Santo Spirito. C’è Fara San Martino. Bagnata dalle limpide acque del fiume Verde. Per questa ragione considerata la porta naturale del Parco Nazionale della Majella. Fara San Martino: dal neolitico alla sottomissione a […]

Polpette del contadino

Polpette del contadino (le pallotte’nghe la carne)

PESCARA – 1 dicembre 2019. Le polpette del contadino.


 

Ogni regione conserva delle tradizioni e dei ricettari fonte di esperienza diretta.

Oggi, sono in tanti a dedicarsi all’arte culinaria, qualificandosi ogni giorno come chef all’avanguardia. Professionisti e appassionati, che sottopongono ai nostri occhi tante prelibatezze davvero strepitose.

Ma ciò che siamo oggi, è frutto dell’esperienza del passato. Infatti, molti di noi, prendono spunto proprio dalle tradizioni; che sono stimolo costante e che, oltre alla ricerca delle proprie radici sono frutto della personale rivisitazione di questi sapori antichi.

Quella che sto per proporvi, è una ricetta davvero semplice. Ma una volta era una rarità per le tavole. Elaborate e tramandate per anni, dalle diverse famiglie abruzzesi.

Piatto immancabile, soprattutto nelle cucine contadine. Le polpette, fatte di macinato di vitello, una volta si preparavano la domenica; o in ricorrenze particolari.

Oggi tutto questo è cambiato, perché sulle tavole c’è tanta ricchezza; ma anni fa soprattutto a cavallo delle guerre mondiali, l’abbondanza scarseggiava.

Tuttavia, queste polpettine che possono sembraci una banalità, una volta erano considerate piatto da Re.

Quando non c’era il macinato, per alternare la carne, si cucinavano le polpette di uova e formaggio (pallotte casce e ove) di cui abbiamo parlato tempo fa. Leggi di più a proposito di Polpette del contadino (le pallotte’nghe la carne)

Mercatini di Natale 2019

Mercatini di Natale 2019: Roccascalegna-Roccamontepiano

 

Mercatini di Natale 2019. Uno status symbol per la celebrazione della festa più attesa dell’anno.

Tra le tante località protagoniste, iniziamo col citare Roccascalegna; e a seguire Roccamontepiano.

Importante la festa dell’Avvento a Roccamontepiano in data 1 Dicembre. Leggi di più a proposito di Mercatini di Natale 2019: Roccascalegna-Roccamontepiano

“Tre in uno” di Mongia, Lombardi e Paludi giovedì 4 aprile allo Scumm di Pescara

PESCARA – “Tre in uno”: concerto musicale di inediti in un unico spettacolo per i tre cantautori Luca Mongia, Eugenio Paludi ed Enrico Lombardi. I tre artisti presenteranno le proprie canzoni allo Scumm (Via delle Caserme, 38) giovedì 4 aprile alle 21,30. Ingresso con tessera Arci + offerta “Up to you” all’ingresso (minimo 3 euro). “Tre […]